menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti a Sondrio: condannati tre topi d'appartamento

I malviventi erano stati arrestati lo scorso marzo al termine dell'operazione "Flash"

Il rito abbreviato non li ha "salvati" e così Marigien Deva, Ermand e Agim Tusham sono stati condannati a 2 anni e 10 mesi di reclusione per il reato di furto in abitazione.

I tre giovani, parte di una banda di ladri albanesi, erano stati arrestati lo scorso 3 marzo dalla Polizia di Stato, al termine dell'operazione denominata "Flash", perchè ritenuti gli autori di alcuni furti avvenuti, in quel periodo, a Sondrio.

La sentenza emessa dal giudice Carlo Camnasio, come riporta il quotidiano La Provincia di Sondrio, condanna quindi i tre malviventi che avevano scelto di essere giudicati con rito abbreviato; mentre i loro complici attendono ancora di essere processati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento