menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sondrio, arrestato spacciatore minorenne

L'operazione della Polizia ha preso il via dal controllo di 2 giovani "clienti"

Gli agenti della Polizia di Sondrio hanno conclusa, il 2 aprile, un'altra (l'ennesima) operazione antidroga.

Nel pomeriggio di sabato, nei pressi della stazione ferroviaria, gli agenti della Polizia erano in procinto di controllare 2 giovani, i quali - alla vista dei poliziotti - hanno però tentato di dileguarsi, nascondendosi nell'androne di uno stabile poco lontano.

In poco raggiunti e fermati - nel corso del controllo - gli agenti hanno rinvenuto, durante la perquisizione personale di uno dei due, 1 dose di hashish, sequestrata.

L'attività investigativa - nel suo proseguo - ha permesso di risalire anche al fornitore della droga (anch'egli minorenne), nella cui abitazione è stata rinvenuta altra sostanza stupefacente: circa 49 grammi di hashish, circa 1 di marijuana, un bilancino di precisione, la somma di 525 euro, 3 cellulari e un tablet.

Il minore - interrogato dal magistrato - è stato tratto in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e condotto presso il carcere minorile Beccaria di Milano. I due "clienti" sono stati segnalati alla Prefettura quali assuntori di sostanze stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento