menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Padre Gianni Nobili (foto di "Il Settimanale")

Padre Gianni Nobili (foto di "Il Settimanale")

Lutto a Sondrio, è morto Padre Gianni Nobili

"La missione, ve ne siete accorti, non ha più confini e ci sfiora ogni giorno"

La comunità di Sondrio è in lutto per la scomparsa di Padre Gianni Nobili, sondriese di Sant'Anna.

Il missionario è deceduto - nella missione di Dondi (Repubblica Democratica del Congo) - alcuni giorni dopo essere stato colpito da un ictus.

Padre Gianni era - dal dicembre 1968 - missionario in Africa. Ha vissuto il dramma razziale del Burundi, la dittatura di Mobutu in Zaire e le assurde contraddizioni del Congo e del Kenya, un paradiso per i turisti e un inferno per milioni di baraccati. La sua Missione è stata una sintesi intelligente tra evangelizzazione e promozione umana.

"Siamo nati insieme e cresciuti insieme, ci siamo sostenuti fraternamente in questo lungo cammino. Senza questa Comunità alle spalle, la mia missione avrebbe perso una dimensione molto importante. Ogni volta che il Signore vi attraversa la strada e vi confronta con una situazione di sofferenza materiale o spirituale, non tiratevi indietro. La missione, ve ne siete accorti, non ha più confini e ci sfiora ogni giorno. Dovunque ci troviamo", Padre Gianni Nobili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Priscilla cerca casa: «È dolcissima»

Attualità

I 10 luoghi simbolo di Lecco più amati dai visitatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento