Sondrio

A Sondrio il Pronto Soccorso si rinnova

I lavori inizieranno nella primavera del 2016 e dureranno circa 300 giorni

Partiranno nei primi mesi del 2016 i lavori di rinnovamento dell'ospedale di Sondrio, in particolare del suo Pronto Soccorso, attesi e reclamati da tempo da operatori e pazienti.

Il crescente numero di accessi al nosocomio esige un servizio sempre più efficiente, quindi la necessità e la decisione di ampliare e rinnovare gli spazi: il Pronto Soccorso raddoppia ampiamente la propria metratura, ora di circa 400 metri quadrati.

Tante le novità, oltre l'ampliamento: la nuova "camera calda" per l'accoglienza dei pazienti, la separazione degli utenti in base al codice di accettazione e un doppio accesso al Pronto Soccorso separato per i pazienti deambulati e trasportati.

Inoltre, in loco, saranno creati appositi spazi per effettuare gli esami diagnostici, come gli ambulatori per l'osservazione breve intensiva, l'ambulatorio pediatrico e il laboratorio radiologico.

L'intervento è affidato alla Pro Edil di Cinisello Balsamo, impresa aggiudicataria della gara promossa da AOVV, ed avrà un costo pari a 5.316.579 euro. I lavori dureranno circa 300 giorni e non precluderanno l'attività di reparto, che quindi continuerà ad offrire il proprio servizio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Sondrio il Pronto Soccorso si rinnova

LeccoToday è in caricamento