rotate-mobile
Sondrio

Sondrio: evade dai domiciliari e finisce in carcere

Il giovane, 19 anni del capoluogo, aveva violato più volte la misura cui era sottoposto

È stato arrestato dagli agenti della Questura per il reato di evasione un giovane di Sondrio, classe 1996.

Il ragazzo è stato infatti rintracciato, nel pomeriggio di giovedì 25 febbraio, nei pressi della stazione ferroviaria da una pattuglia della Polizia impegnata in un controllo ordinario del territorio, nonostante fosse agli arresti domiciliari.

Così il giovane, che già nei giorni scorsi aveva violato più volte la misura cui era sottoposto, è stato arrestato e accompagnato presso la locale casa circondariale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sondrio: evade dai domiciliari e finisce in carcere

LeccoToday è in caricamento