menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

È in arrivo la settimana dedicata alla lettura per i bambini

Nelle biblioteche della provincia di Sondrio tante iniziative per "Nati per leggere"

Da sabato 14 a domenica 22 novembre in tutta Italia è la settimana nazionale "Nati per Leggere", istituita nel 1999 per promuovere la lettura ad alta voce ai bambini sin dalla nascita, il diritto alle storie di tutti i bimbi.

Recenti ricerche scientifiche dimostrano infatti come il leggere ad alta voce ai bambini fino ai 6 anni abbia una positiva influenza sia nello sviluppo della comprensione del linguaggio e della capacità di lettura, sia delle delle prime relazioni, innanzitutto con i genitori.

In provincia di Sondrio, oltre alle iniziative proposte dalle singole biblioteche, un momento particolarmente significativo è reso possibile dalla collaborazione tra Provincia di Sondrio, Comune di Tirano, Consultori familiari Asl, con il patrocinio del Comitato provinciale Unicef.

Sabato 21 novembre, alle 9.30 e alle 10.30, la biblioteca civica "Paolo e Paola Maria Arcari" di Tirano ospiterà l'iniziativa "I primi 1000 giorni del bambino. Un incontro con i genitori e futuri genitori per parlare delle azioni che, dal concepimento ai 2 anni di vita, possono porre solide basi per la salute e il benessere dei loro figli". Relatrici degli incontri saranno la pediatra Eloisa Del Curto e la direttrice della biblioteca di Tirano Vania Fasolo. E' richiesta la prenotazione allo 0342 702572 o biblioteca@comune.tirano.so.it).

"Non dobbiamo mai dimenticare quanto sia importante leggere ai bambini fin dalla più tenera età. E' un piccolo gesto di cui tutti i genitori sono capaci e che, se trasformato in abitudine, ha potenzialità enormi per lo sviluppo sociale e cognitivo del bambino", commenta il presidente della provincia di Sondrio Luca Della Bitta.

Per conoscere le iniziative proposte dalle biblioteche di Valtellina e Valchiavenna clicca qui.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento