rotate-mobile
Sondrio

Sondrio, taglio del nastro per il nuovo sottopasso pedonale

Ad inaugurare l'opera di via Lungo Mallero Cadorna sarà Simone Ciocchini, ultimo casellante del passaggio a livello ora eliminato

Dopo mesi di lavori, finalmente domani, venerdì 24 aprile alle 18, verrà inaugurato il nuovo sottopasso ciclopedonale ci via Lungo Mallero Cadorna a Sondrio. A tagliare il nastro provvederà Simone Ciocchini, ultimo casellante ad aver lavorato al passaggio a livello che con la nuova opera verrà eliminato.

Un intervento, quello messo a punto dalla giunta sondriese, che punta a metter in sicurezza un attraversamento ferroviario pericoloso in una zona parecchio frequentata. Lungo 23 metri, largo 3 e alto 2.75 metri, il sottopasso non è la sola novità: il lungofiume pedonalizzato verrà infatti arricchito con arredi urbani, così da rendere più vivibile questa zona della città. L'opera è costata all'incirca 500mila euro, interamente a carico di privati che si stanno già occupando dei lavori dell'ex Ipsia. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sondrio, taglio del nastro per il nuovo sottopasso pedonale

LeccoToday è in caricamento