menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Simone Crea (sondriocalcio.com)

Simone Crea (sondriocalcio.com)

Sondrio, successo esterno di misura a Mapello

La rete di Crea permette ai valtellinesi di ottenere 3 importanti punti salvezza

Non erano ammessi passi falsi a Mapello per il Sondrio, e così è stato: i ragazzi di Bertolini hanno avuto la meglio sui bergamaschi, alla prima del nuovo mister Roberto Crotti sulla panchina gialloblù, portando a casa la vittoria e 3 preziosi punti. Un successo arrivato dopo 3 sconfitte filate, tra le quali quella pesante interna col Fiorenzuola, rivale in zona bassa della graduatoria. Il gol decisivo nella gara di Mapello, terminata 0 a 1, è arrivato a 10 minuti dalla fine, grazie a Simone Crea, che ha capitalizzato al meglio l'assist di Della Cristina.

Il Sondrio, nonostante la vittoria, resta ultimo ma sale a quota 16, a una sola lunghezza proprio dal Mapello. Nota negativa per i valtellinesi è il fatto che tutte le altre principali formazioni impegnate nella lotta salvezza, ad eccezione ovviamente del Mapello, hanno mosso la propria classifica: Fiorenzuola e Virtus Bergamo hanno anch'esse trovato i 3 punti, ai danni di Pontisola e Ciliverghe, mentre Caravaggio e Grumellese hanno ottenuto 1 punto contro Varesina e Caravaggio. Detto di Sondrio a 16 e Mapello a 17 punti, in classifica in ordine troviamo Fiorenzuola a 20, Virtus Bergamo a 21, Caravaggio a 22 e Grumellese a 23, come la Folgore Caratese. Questa è la situazione nelle retrovie per quanto riguarda il Sondrio, non rosea ma nemmeno compromessa.

Prossimo impegno al "Castellina", dove arriverà un Lecco molto agguerrito, dopo aver gettato alle ortiche una vittoria che pareva ormai in cassaforte col Monza. 

MAPELLOBONATE – SONDRIO 0 – 1

RETE: 36′ st Crea

MAPELLOBONATE: Tenderini, Olivares, Zanga, Verderio (45′ st Maglio), Ferrari, Piccinini, Spiranelli, Pesce (15′ st Tomas), Recino, Esposito, Gabellini (30′ st Adiansi). A disp: Gherardi, Villa, Carneto, Ravellini. All. Roberto Crotti.

SONDRIO: De Tommaso, Mostacchi, Martinelli, Fiorina, Frigerio, Buzzella, Ronzoni, Brandi, Della Cristina (43′ st Speziali), S. Locatelli (20′ st Crea), Speziale (40′ st Della Mina). A disp: M. Fascendini, Scaramellini, Rinaudo, Turati, Codega, Spaggiari. All. Alberto Bertolini.

ARBITRO: Clerico di Torino

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento