menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto www.teatrosocialesondrio.it

foto www.teatrosocialesondrio.it

Sondrio, la prima della Scala in diretta al Teatro sociale

L'ingresso è libero fino ad esaurimento posti

La prima della Scala è dedicata, quest'anno, a Giovanna d'Arco, l'eroina e patrona di Francia.

"Giovanna d'Arco" andò in scena alla Scala per la prima volta il 15 febbraio 1845 e l'ultima il 23 settembre 1865. La sua relativa rarità non è però sinonimo di bassa qualità, è infatti un lavoro di altissimo pregio musicale.

Sarà il direttore Riccardo Chailly, al suo primo 7 dicembre, a portare in scena Verdi, con il soprano Anna Netrebko nel ruolo di Giovanna d'Arco, e la regia di Moshe Leiser e Patrice Caurier.

Il Teatro Sociale di Sondrio trasmetterà in diretta lo spettacolo, anticipato, alle 17, dall'esibizione di due artisti sondriesi, Fabio Codega e la cantante Elena Mottarelli.

Poi Stefano Pelosi introdurrà il pubblico alla "Giovanna d'Arco" di Verdi e quindi lo spettacolo avrà inizio.

L'ingresso al Teatro Sociale è gratuito e libero, fino ad esaurimento posti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento