menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una fase di gioco (Zanardelli/www.giornaledibrescia.it)

Una fase di gioco (Zanardelli/www.giornaledibrescia.it)

Sondrio, tris pesante incassato a Mazzano

In terra bresciana arriva una pesante sconfitta: 3 a 0 per il Ciliverghe

Trasferta ostica per il Sondrio, impegnato sul campo della quarta forza del campionato, il Ciliverghe Mazzano. Bel periodo di forma per i bresciani che sono in piena zona playoff, contro un Sondrio che in settimana aveva pareggiato col Monza, ma mantiene sempre l'ultima posizione. Difficile attendersi un esito diverso dalla vittoria dei padroni di casa, e così è stato.

Sono 3 le reti messe a referto dalla squadra dal Ciliverghe: due da parte di Comotti, al quarto d'ora e al 32' della prima frazione di gara, arrotondate dalla terza marcatura di Carobbio dal dischetto, nel recupero del secondo tempo.

Bisognerà attendere il 20 marzo per rivedere in campo il Sondrio, e allora sarà impegnato a domicilio con l'Olginatese, altra formazione insidiosa, ma servono disperatamente punti, anche se ormai la retrocessione sembra difficilmente evitabile.

CILIVERGHE MAZZANO – SONDRIO 3 – 0

RETI: 16′ pt Comotti, 32’pt Comotti, 46′ st Carobbio su rigore.

CILIVERGHE: Battaiola, Paderni, Roma, Carobbio, Andriani, Minelli, Mauri, Gjonaj (24′ st Trajkovic), Bertazzoli (32′ st Ferrari), Zagari (40′ st Bersi), Comotti. All.: Andrea Quaresmini.

SONDRIO:  Fascendini, Mostacchi, Della Mina (23′ st Speziale), Crea (22′ st Fiorina), Frigerio, Martinelli, Spaggiari (25′ st Speziali), Ronzoni, Della Cristina, Pontiggia, Mattia Locatelli. All.: Raffaele Di Tillo.

ARBITRO: Alex Feraudo di Chiavari

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento