menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sondrio, superato il Ciliverghe con una vittoria pirotecnica

Difficilmente uno spettatore presente quest’oggi al Castellina potrebbe dire di essersi annoiato, visto che la partita tra Sondrio e Ciliverghe ha regalato alla platea ben 7 reti: 4 per i padroni di casa e 3 per gli ospiti. Un altro successo importante dunque per la formazione di Alberto Bertolini, che continua a raccogliere punti e a proiettarsi in posizioni sempre più nobili. Con i 3 punti raccolti oggi il Sondrio in classifica sale a quota 18. 

La partita odierna vedeva arrivare in Valtellina un Ciliverghe reduce dalla clamorosa vittoria di domenica contro l’Inveruno, la prima nel suo campionato. Oltre alla carica degli ospiti, poteva costituire un problema anche la triplice assenza, tra le fila del Sondrio, di Fiorina, Bertolini e Della Cristina

Il match si sblocca dopo 7 minuti, in favore dei bresciani, grazie alla rete di Mauri. Al 27’ sono ancora gli avversari ad andare a segno, stavolta grazie a Franchi. I padroni di casa tentano la reazione, ma faticano a concretizzare. Al 40’ lo svantaggio si dimezza, grazie alla realizzazione di Luca Colombo. Passano solo 2 minuti e Spaggiari riacciuffa il Ciliverghe, scartando il portiere ospite e rifinendo al meglio l’efficace assist di Speziale. 

La prima frazione di gioco termina così in parità, sul punteggio di 2 a 2, evidenziando ancora una volta la grande grinta che contraddistingue la compagine di Bebeto, capace di reagire e riprendere una gara non semplice. 

Anche nel secondo tempo lo spettacolo non manca: Locatelli completa la rimonta dei suoi al 24’ della ripresa, fissando il punteggio sul 3 a 2. Ma il Sondrio ha ancora fame, giustamente non si vuole accontentare del risultato maturato fino ad ora, e prosegue nella ricerca del gol della possibile sicurezza. L’occasione buona potrebbe essere al 41’, ma Turati, imbeccato da Spaggiari, centra il palo; la rete è rimandata solo di un minuto, quando c’è ancora Spaggiari a suggerire, ma stavolta per Speziale che batte Pancera in bello stile. 

La partita sembra ormai finita, sul 4 a 2 per i valtellinesi, ma ci pensa il direttore di gara ad aggiungere altra carne al fuoco, altre emozioni e brividi, concedendo al Ciliverghe un penalty per fallo di Martinelli. Gli ospiti sfruttano bene la massima punizione con De Angelis, che accorcia sul 4 a 3. E’ questo il risultato finale di una partita fuori dagli schemi, che ha regalato una grande gioia al tifo sondriese presente al Castellina, che ha tributato i giusti onori ai propri beniamini. 

Risultato finaleSondrio – Ciliverghe Mazzano 4-3 (2-2)

Marcatori: 7’ pt Mauri (CM), 27’ pt Franchi (CM), 40’ pt Colombo (SO), 42’ pt Spaggiari (SO), 24’ st Locatelli (SO), 41’ st Speziale (SO), 44’ st De Angelis (CM) su rigore.

SONDRIO: Fascendini, Martinelli, Secchi, Colombo, Frigerio, Poncetta (16’ st Brandi), Locatelli, Sem (10’ st Turati), Speziali (36’ st Bongio), Speziale, Spaggiari. All. Alberto Bertolini

CILIVERGHE MAZZANO: Pancera, Rossi, Paderni, Tacchinardi (43’ st De Palma), Andriani, Minelli, Gjonaj, Carobbio (30’ st Ligarotti), De Angelis, Franchi (12’ st Muchetti), Mauri. All. Andrea Quaresmini

?Arbitro: Perissinotto di San Donà di Piave

Altri risultati:

Castellana-Aurora Seriate 0-2
Virtus Vecomp-Pontisola 0-0
Lecco-Seregno RINVIATA
Caravaggio-Castiglione 2-1
Montichiari-Pro Sesto 0-1
Inveruno-Olginatese 2-1
Folgore Caratese-Villafranca VR 1-1
Mapellobonate-Pergolettese 1-1
Sondrio-Ciliverghe 4-3
Ciserano RIPOSA

Classifica:

Seregno 28
Castiglione 27
Inveruno 23
Pro Sesto, Lecco, Ciserano 19
Sondrio, Virtus Vecomp 18
Pontisola 16
Villafranca VR, Aurora Seriate, Caravaggio 15
Mapellobonate 14
Pergolettese 13
Folgore Caratese 9
Olginatese 8
Ciliverghe 7
Castellana 5
Montichiari 0

Prossimo turno 16/11:

Castiglione-Lecco
Ciliverghe-Montichiari
Ciserano-Mapellobonate
Olginatese-Sondrio
Pergolettese-Folgore Caratese
Pontisola-castellana
Pro Sesto-Caravaggio
Seregno-Virtus Vecomp
Villafranca VR-Inveruno
Aurora Seriate RIPOSA

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento