menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vanno a far spesa di droga a Garbagnate Milanese: arrestati tre valtellinesi

Sono stati trovati in possesso di 15 dosi di eroina e cocaina da portare in Valtellina.

Non è andata come avevano previsto la "gita" di tre valtellinesi a Garbagnate Milanese visto che è terminata con le manette ai polsi e l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

E' successo nel primo pomeriggio di ieri, quando l'automobile sulla quale viaggiavano i tre e che era stata rubata la mattina a Sondrio, è stata localizzata a Garbagnate Milanese, in via dei Pioppi, una zona caratterizzata dalla presenza di boschi dove si nascondono spacciatori che approfittano delle piante per compiere i loro commerci illegali.

I Carabinieri della zona sono subito intervenuti ed hanno trovato l'auto sul ciglio della strada ed hanno deciso di aspettare per verificare chi uscisse dal bosco per salire sul mezzo.

Poco dopo 3 giovani C.D, classe 83 di Sondrio, C.R, donna, classe 88 di Berbenno in Valtellina e M.O., anche lui classe 88 di Berbenno, sono usciti dalle piante per avviarsi alla macchina. Quando hanno visto i militari hanno tentato una breve fuga a piedi ma sono stati subito raggiunti dai Carabinieri.

Durante la perquisizione, sono stati trovati in possesso di 15 dosi di eroina e cocaina che si apprestavano probabilmente a spacciare una volta tornati a Sondrio.

Portati in caserma sono stati dichiarati in stato di arresto per ricettazione del veicolo e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il mezzo è stato restituito al legittimo proprietario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento