rotate-mobile
Sondrio

Minacciava i passanti con un bastone, denunciato a Sondrio

L'uomo, visibilmente ubriaco, ha anche cercato di aggredire i carabinieri

Denunciato perché importunava i viaggiatori alla stazione di Sondrio, minacciandoli gridando e agitando un grosso bastone di legno.

La chiamata di segnalazione al 112 è arrivata nel pomeriggio di ieri 16 giugno: intervenuti sul posto, i carabinieri hanno fermato l'uomo, un ivoriano 32enne già noto alle forze dell'ordine e regolarmente residente in provincia di Lecco, il quale, visibilmente ubriaco, ha per sfuggire al controllo si è scagliato contro i militari, spintonandoli e cercando di prenderli a pugni.

Una volta bloccato e condotto in caserma, il 32enne è stato denunciato in stato di libertà per ubriachezza molesta, disturbo delle persone, violenza e resistenza a pubblico ufficiale e porto d'arma. Il bastone gli è stato sequestrato e l'ivoriano è stato allontanato dal paese. Per lui è stato disposta anche la notifica del foglio di via obbligatorio, che gli impedirà di entrare a Sondrio o nei comuni limitrofi per i prossimi 3 anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacciava i passanti con un bastone, denunciato a Sondrio

LeccoToday è in caricamento