menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trasporti, ottobre caldo: sciopero generale di 24 ore

La "serrata" è stata indetta per "fermare il Paese". Tutti i dettagli

Si prospetta un autunno "caldo" quello appena iniziato. La sigla sindacale USB (unione sindacale di base) ha - infatti - indetto per fine ottobre "uno sciopero generale, sociale, vitale, salutare" di 24 ore "di tutte le categorie pubbliche e private". L'obiettivo, per nulla nascosto, è "fermare il Paese".

La "serrata" - indetta dal sindacato il 7 settembre e recepita dal Ministero dei Trasporti il 16 - inizierà alla mezzanotte del 21 ottobre e terminerà alla mezzanotte del 22 ottobre, 24 ore dopo.

Lo sciopero coinvolgerà - spiega il sindacato - i lavoratori del settore ferroviario, aereo e tutti i dipendenti del trasporto pubblico locale; si fermeranno - quindi - treni (regionali e nazionali), autobus, metropolitane e aerei.

In particolare, i dipendenti del settore ferroviario incroceranno le braccia per 8 ore - dalle ore 9 alle ore 17.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazione anti-covid, da giovedì possono prenotarsi 22mila lecchesi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento