rotate-mobile
Sondrio

Tutto Food, un successo per il Distretto agroalimentare della Valtellina

Lo stand al padiglione 4 della fiera ha attirato un gran numero di buyers internazionali. Premiati Latteria di Chiuro e Vis

Nelle giornate in cui Expo apriva le porte al mondo, dal 3 al 6 maggio la Valtellina è stata protagonista con le proprie eccellenze agroalimentari anche al Tutto Food, presso la Fiera di Milano.

TuttoFood, la grande esposizione internazionale dell’alimentazione in Italia, evento attrattivo per professionisti del settore, ha permesso anche alla provincia di Sondrio di far conoscere i propri prodotti tipici, rappresentati dal Distretto agroalimentare di qualità della Valtellina, da 24 aziende locali e dal Consorzio di tutela bresaola della Valtellina, distribuiti fra 2.838 espositori, di cui 433 esteri, in rappresentanza di settemila marchi.

La partecipazione della Valtellina a Tutto Food in concomitanza con Expo è stata valorizzata anche grazie alla campagna di immagine realizzata in collaborazione con le banche locali e ospitata in oltre 250 filiali lombarde, per i prossimi sei mesi, con materiale informativo relativo all'attività del distretto e ai  prodotti tutelati dai marchi d'origine.

Lo stand del distretto, presso il padiglione 4, è stato una sorta di punto di servizio per tutte le aziende valtellinesi presenti a Tutto Food, svolgendo anche una preziosa attività informativa per i visitatori interessati a scoprire e conoscere la Valtellina con i suoi paesaggi e le sue produzioni di qualità.

Due aziende associate al distretto hanno ricevuto il primo premio "Tutto Food Awards 2015": si tratta la Latteria di Chiuro con il "Valtellina casera Dop" per la categoria "Qualità certificata" e Vis srl di Lovero con "Più frutta goji" per la categoria "Innovazione".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutto Food, un successo per il Distretto agroalimentare della Valtellina

LeccoToday è in caricamento