Sondrio

Vandali in azione sui treni, decine i finestrini rotti

I convogli, per alcuni giorni, viaggeranno con i vetri pellicolati

Nuovi atti vandalici in Valtellina, come reso noto da Trenord.

La notte tra venerdì 12 e sabato 13 febbraio sono stati infatti numerosi i treni presi di mira da alcuni delinquenti, ancora ignoti, che "hanno infranto decine di vetri".

Il fenomeno non ha però riguardato la sola provincia di Sondrio: tanti i convogli colpiti anche nell'area pavese, nel co e nella Lomellina.

Alcuni treni sono già stati messi in sicurezza e nei prossimi giorni tutti i finestrini rotti saranno sostituiti. "Si stanno programmando le necessarie soste in sede di manutenzione in modo da provvedere in breve tempo alla sostituzione dei vetri danneggiati. Ci scusiamo con i nostri clienti - si legge sul sito di Trenord.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali in azione sui treni, decine i finestrini rotti

LeccoToday è in caricamento