menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto facebook/@Carosello3000

foto facebook/@Carosello3000

Poca neve, ma tanti sciatori: soddisfatti gli impiantisti

Le presenze nel primo fine settimana di dicembre sono state ben superiori alle aspettative

La neve è poca, ma nel primo fine settimana di dicembre che apre il ponte dell'Immacolata gli sciatori hanno ripagato l'impegno degli impiantisti di Valtellina e Valchiavenna: piste piene e presenze ben superiori alle aspettative.

A Bormio sono stati oltre 4mila gli sciatori in pista, a Madesimo quasi 3mila; buona presenza anche a Santa Caterina Valfurva, Aprica e Valmalenco. A Livigno piste piene soprattutto nell'anello di fondo dove, domenica 6, oltre 900 fondisti hanno preso parte a La Sgambeda.

In Bassa Valle l'apertura prevista degli impianti di Pecegallo, in Valgerola, è stata invece rinviata: le temperature troppo alte, anche durante la notte, non hanno permesso un innevamento artificiale sufficiente e adeguato.

Le previsioni meteo per i prossimi giorni non prevedono precipitazioni nevose, il clima rimane piuttosto secco. Le prime perturbazioni potrebbero arrivare dal 20 dicembre, ma nulla è ancora certo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento