menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Valtellina Wine Trail: è stato un successo

Oltre 1600 i runner che si sono sfidati nella corsa tra i vigneti di Sondrio

Sabato 7 novembre, una solare e calda Valtellina ha accolto i 1600 runner che, su 3 differenti percorsi, hanno corso la terza edizione della Wine Trail, la competizione podistica tra i vigneti, i terrazzamenti e le cantine simbolo del mandamento di Sondrio. Ed è stato un successo.

Il primo a tagliare il traguardo della maratona da 42 km, con partenza da Tirano e arrivo nel centro di Sondrio, è stato il britannico Martin Cox (3h29'28"). Poco dietro, con un ritardo di soli 27", il morbegnese del Team Valtellina Stefano Sansi e al terzo posto Antonio Armuzzi, del Team Scott.

La maratona femminile è stata vinta, dopo una gara praticamente solitaria, dalla pluricampionessa del Team Scott Elisa Desco (3h45'50"), accolta al traguardo dal compagno Marco De Gasperi; al secondo posto l'atleta del Team Valtellina Raffaella Rossi e al terzo Monica Casiraghi.

La mezza maratona di 21 km, con partenza da Chiuro, ha coronato quali vincitori, per la categoria uomini, il valdostano Xavier Chevrier (1h33'17"), seguito da Enrico Benedetti e Graziano Zugnoni, e, per la categoria donne, la britannica Emmie Collinge (1h38'50"), seguita da Simona Staicu e Lorenza Combi.

Un successo per la novità dell'edizione 2015, la Sassella Trail di 11 km. Alla partenza di questa inedita competizione tanti agonisti, moltissimi amatori e un runner d'eccezione: l'Assessore di Regione Lombardia Antonio Rossi.

Il primo a tagliare il traguardo è stato il valtellinese Enzo Vanotti (56'41"), seguito da Valerio Pozzi e Christian Nobili. La neo mamma Valentina Belotti (1h06'01") ha invece vinto la gara al femminile, precedendo le atlete dell'Alta Valtellina Elisa Compagnoni e Alessandra Valgoi.

"Valtellina Wine Trail non è la solita corsa. È il piacere dei corridori di scoprire quanto una piccola valle possa offrire ad ognuno. Grande fatica ad organizzare, ma anche un divertimento come sempre. Grazie, semplicemente", ha scritto sul proprio profilo Facebook Marco De Gasperi, atleta e organizzatore della competizione insieme a Emanuele Manzi, Fabio Cometti, Michele Rigamonti e Giorgio Bianchi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento