Sondrio

Valtellinese denunciato per truffa

L'uomo avrebbe affittato una casa-vacanza inesistente a Rimini

Un quarantacinquenne valtellinese residente a Berbenno di Valtellina è stato denunciato per truffa dai carabinieri di Alessandria.

L'uomo avrebbe affittato a un cittadino di San Giorgio Monferrato un appartamento a Rimini dove trascorrere le vacanze estive. Dopo essersi fatto versare un acconto di 150 euro per l'alloggio, che sarebbe poi risultato inesistente, l'uomo è sparito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valtellinese denunciato per truffa

LeccoToday è in caricamento