rotate-mobile
Sondrio

Vinitaly, olte 10mila visitatori agli stand dei vini valtellinesi

Stappate circa duemila bottiglie: un successo per le 20 cantine presenti della provincia di Sondrio

Si è conclusa il 25 marzo l'edizione 2015 di Vinitaly, la fiera internazionale dedicata al vino che si è tenuta a Verona. Grande successo, come del resto era nelle aspettative, che non sono state deluse.

Anche i vini valtellinesi "in vetrina" hanno ricevuto il giusto riconoscimento. «Dalla curiosità siamo passati all'interesse - commenta soddisfatto Mamete Prevostini, presidente del consorzio Tutela vini di Valtellina - Un evidente segnale di quanto la qualità dei nostri vini abbia saputo conquistare anche i consumatori e i buyer più esigenti».

E sono state venti le cantine presenti all'esposizione: il Nebbiolo delle Alpi ha davvero conquistato gli esperti del settore e i palati più esigenti. Venti le cantine presenti con i loro migliori vini. Ciascuna cantina ha esposto tre dei propri vini maggiormente rappresentativi. In quattro giorni, secondo le stime, sono state stappate circa duemila bottiglie, mentre i visitatori che si sono fermati agli stand valtellinesi sono stati più di di diecimila.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vinitaly, olte 10mila visitatori agli stand dei vini valtellinesi

LeccoToday è in caricamento