rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Sondrio

Violenza di genere, due arresti e un allontanamento nel fine settimana

Sempre più frequenti i casi di uomini che compiono atti persecutori nei confronti di donne che li respingono

Due arresti e un allontanamento per violenza di genere. E' quanto accaduto nel corso di questo fine settimana in provincia di Sondrio. I carabinieri della compagnia di Tirano hanno arrestato un soggetto resosi responsabile di atti persecutori nei confronti di una donna, la quale da tempo lo respingeva.

L'uomo, di fronte ai rifiuti, si era fatto man mano più insistente. In occasione dell'ultimo tentativo di approccio, la vittima ha segnalato l'episodio ai militari, che, intervenuti hanno fatto scattare le manette ai polsi dell'uomo, posto agli arresti domiciliari.

Nel secondo caso invece, i carabinieri del comando provinciale, che da mesi avevano provveduto all'allontanamento di un uomo responsabile di maltrattamenti in famiglia, si sono ritrovati di nuovo alle prese con lo stesso individuo, che aveva continuato a molestare i famigliari. Anche per lui, il Tribunale ha stabilito gli arresti domiciliari.

Infine, nel terzo caso, la compagnia di Tirano ha provveduto all’esecuzione dell’ordine di allontanamento da un'abitazione di un altro soggetto responsabile di atti persecutori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenza di genere, due arresti e un allontanamento nel fine settimana

LeccoToday è in caricamento