Sondrio

Voleva buttarsi dal Ponte Valdone: fermata da un poliziotto

L'agente si stava recando in auto a Chiesa Valmalenco quando ha notato un veicolo fermo sul ciglio della strada

Ponte Valdone (foto foppolimoretta.it)

Poteva finire in tragedia e invece, grazie alla tempestività di un poliziotto, è andato tutto per il meglio. Ieri mattina, 14 marzo, poco dopo le 8.30, un agente di polizia che si stava recando in auto a Chiesa Valmalenco per svolgere il servizio di sicurezza e soccorso in montagna presso le piste da sci, ha notato all'altezza del Ponte Valdone un'auto ferma sul ciglio della strada e, poco distante, una donna che si avvicinava al parapetto con l'evidente intenzione di compiere un gesto estremo.

Sceso dall'auto, il poliziotto è intervenuto per fermarla e convincerla a desistere.  Sul posto sono poi giunti anche gli agenti della volante e gli operatori del 118 che hanno accompagnato la donna all'ospedale di Sondrio. Nella sua auto, è stato anche rinvenuto un biglietto scritto dall'aspirante suicida, con cui dava l'addio ai famigliari senza spiegare le ragioni del gesto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Voleva buttarsi dal Ponte Valdone: fermata da un poliziotto

LeccoToday è in caricamento