Tirano Aprica Teglio

Alpi svizzere: due incidenti mortali nel weekend

Le alpi svizzere al confine con l'Italia sono state lo scenario di due incidenti mortali avvenuto durante il fine settimana.

Il primo incidente è avvenuto sullo Zinalrothorn, nel canton Vallese, ed ha coinvolto due alpinisti, uno svizzero di 28 anni e un tedesco di 30. I due, che stavano effettuando una discesa, sono stati probabilmente travolti da una slavina.

Sempre nel Vallese, sopra il lago di Moiry, alcuni alpinisti che stavano compiendo una scalata sul versante nord del Pointes de Mourt, sono stati travolti da una valanga. Due di loro, una cinquantenne di nazionalità svizzera e un quarantenne britannico, sono morti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alpi svizzere: due incidenti mortali nel weekend

LeccoToday è in caricamento