menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto bormio.eu

foto bormio.eu

Anche la Ferrovia retica tra i venti siti Unesco più spettacolari d'Italia

La classifica è stata stilata dal sito internet skyscanner.it

L'Unesco ha finora riconosciuto quali patrimoni dell'umanità 1017 siti, tra beni culturali, naturali e misti, in 163 Paesi del mondo. L'Italia è attualmente la nazione che ne detiene il maggior numero: 51.

Il sito internet skyscanner.it, motore di ricerca internazionale di voli, ha stilato la classifica de "I 20 siti Unesco più spettacolari d’Italia" in cui ha inserito, tra gli altri, la Ferrovia Retica nel paesaggio dell'Abula e del Bernina.

"Oltre a rappresentare un importante collegamento tra Svizzera e Italia, il celebre "trenino rosso del Bernina" garantisce un viaggio d'eccezione tra bellezze naturali d'impareggiabile splendore", scrive il sito.

La Ferrovia Retica è patrimonio Unesco dal 2008; il riconoscimento le è stato attribuito in quanto capolavoro ingegneristico e archittettonico che "convive" in perfetta armonia con i paesaggi che attraversa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento