Tirano Aprica Teglio

Tirano ha attivato il piano antitraffico ma serve la tangenziale

"Il servizio traffico - dichiara il sindaco Spada - serve a poco e l'unica soluzione è la realizzazione della tangenziale"

Il comune di Tirano ha attivato il servizio antitraffico: “Per il momento – ha precisato il sindaco Franco Spada – il servizio è previsto nei giorni di festa e la domenica con l’aiuto dell’associazione protezione civile Circolo La Baita di Stazzona (SO) che – ha detto Spada – ringrazio personalmente per la disponibilità”.

“Preciso – ha aggiunto il primo cittadino – che in caso di flusso continuo sulle due corsie (da e verso Bormio) il servizio traffico serve a poco, come nei giorni scorsi, e l’unica soluzione è la realizzazione della tangenziale“.

"Il servizio traffico, infatti, è utile quando il flusso dei mezzi ha una direzione prevalente tipica della domenica sera. Inoltre, – precisa Spada – per chi vive a Tirano avere o non avere il servizio traffico e’ piuttosto irrilevante in quanto il flusso delle auto è sempre continuo e l’inquinamento è importante a prescindere dal servizio della Polizia Locale. La soluzione – conclude il Sindaco – è, come detto prima, la realizzazione della tangenziale e per questo obiettivo stiamo lavorando con energia coinvolgendo le istituzioni del territorio, regionali e nazionali”.

Dopo dua anni di forte calo, in base ai riscontri della polizia locale di Tirano, quest’anno il traffico verso l’alta Valtellina è aumentato, in particolare verso Livigno forse grazie al clima relativamente mite della stagione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tirano ha attivato il piano antitraffico ma serve la tangenziale

LeccoToday è in caricamento