Tirano Aprica Teglio

Tirano, 33enne aggredito a colpi di coltello dalla vicina

Le ferite riportate non sono mortali, l'uomo è ora in ospedale per due settimane

Foto d'archivio

Una domenica notte tragica a Tirano settimana scorsa.

Un furioso litigio, scatenatosi per motivi ancora non noti ma probabilmente futili, ha visto scontrarsi un uomo di 33 anni e la vicina di casa.

All'apice della contesa verbale, la donna avrebbe aggredito il 33enne al collo e al petto, munita di un coltello, con intenzioni pericolose. 

L'episodio sta passando al vaglio dei Carabinieri, avvertiti dai famigliari della vittima, in queste ore, quindi mancano ancora notizie più precise.

La donna è stata denunciata per lesioni aggravate, ma l'accusa potrebbe diventare molto peggiore a seconda dei risultati delle indagini operate dalle forze dell'ordine. L'uomo se l'è cavata con due settimane di prognosi e non è in pericolo di vita.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tirano, 33enne aggredito a colpi di coltello dalla vicina

LeccoToday è in caricamento