ValtellinaToday

Esposta per Pasqua alla Basilica di Tirano una formella del 1500

L'opera è di Alessandro Della Scala l'artista che ha realizzato il portale del Santuario

La preziosa formella in marmo del 1519, realizzata dal ticinese Alessandro Della Scala, autore del portale maggiore della basilica di Tirano, doveva essere collocata il giorno di Pasqua nella sua dimora definitiva, all'interno del santuario, ma a causa di un problema tecnico, si è dovuto rinviare il tutto.

Deluso il rettore mons. Aldo Passerini che ha seguito con passione tutte le fasi del rifacimento insieme al sindaco e agli amministratori comunali membri della commissione del santuario. Il restauro rientra infatti nelle iniziative coordinate dalla Commissione di vigilanza che vede uniti nella gestione della basilica il Comune, in quanto proprietario e la Diocesi cui compete la cura dei beni.

L’opera è stata comunque esposta il giorno di Pasqua e i fedeli hanno l'hanno potuta ammirare. Quando sarà risolto il problema legato alla costruzione del supporto di ancoraggio alla parete, la formella potrà essere stabilmente esposta ed apprezzata da pellegrini e visitatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Comando della Polizia Locale: colpo di pistola, muore un giovane agente

  • Tragedia a Valgreghentino: giovane giardiniere muore travolto da un escavatore

  • Emergenza Covid: a San Girolamo chiese chiuse e Padri Somaschi in quarantena

  • Oggi a Villa San Carlo i funerali Ugo Gilardi, «Un ragazzo d'oro»

  • Lecco si sveglia in zona arancione: ecco cosa cambia dalla "rossa"

  • Regione Lombardia, Fontana conferma: «Da domenica saremo in "zona arancione". No al "liberi tutti"»

Torna su
LeccoToday è in caricamento