rotate-mobile
Tirano Aprica Teglio

Monossido di carbonio, fuori pericolo i due anziani intossicati

Sono stati dimessi dal Niguarda e sono tornati nella loro abitazione di Tovo Sant'Agata

Per fortuna nulla di grave. Si è conclusa senza tristi conseguenze la vicenda dei due anziani vittima di monossido di carbonio nella loro abitazione a Tovo Sant’Agata.

Sono stati ricoverati all’ospedale Niguarda e sono tornati a casa. A quanto pare, la camera da letto del primo piano si era saturata di monossido di carbonio proveniente da una canna fumaria ostruita.

Prima del ritorno a casa dei due coniugi, i vigili del fuoco hanno sottoposto l'edificio ad accertamenti per verificare che non vi fosse più alcun pericolo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monossido di carbonio, fuori pericolo i due anziani intossicati

LeccoToday è in caricamento