menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torna a colpire l'orso M25: uccisa una pecora

Il plantigrado ha depredato poi le arnie di un apicoltore a Stazzona

Torna a colpire l'orso M25. A inizio mese aveva ucciso un asino a Trivigno, questa volta è toccato ad un pecora che vagava nel bosco, di proprietà di un pastore che l'aveva smarrita. 

Ma l'animale che non smette di far parlare di sè non si è fermato qui e, sempre nei pressi di Stazzona, ha depredato anche cinque arnie appartenenti ad un apicoltore. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento