menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Otto poliziotti da Tirano a Expo: sindacato sul piede di guerra

Il segretario Tognini: "Serve più controllo sul territorio valtellinese, la sicurezza dei cittadini di nuovo in secondo piano"

Per colpa di Expo meno poliziotti sul territorio e dunque minor sicurezza. A lanciare la pesante accusa è il Sap, il sindacato autonomo di polizia, guidato dal segretario Fausto Tognini, che si è rivolto a prefetto e questore per chiedere un impegno maggiore nel contrastare i furti in Valtellina.

In particolare, il dipartimento della Pubblica sicurezza avrebbe richiesto il trasferimento di otto poliziotti da Tirano a Milano per prestare servizio in occasione di Expo. Un provvedimento che, per il Sap, determinerà la cancellazione di tutte le pattuglie che operano nel mandamento di Tirano e Alta Valle, "venendo meno quello che oggi, più che mai, risulta essere indispensabile, ovvero il controllo del territorio, soprattutto in un momento molto delicato che coincide con il contrasto e l’arresto di numerosi cittadini extracomunitari dediti al furto nelle abitazioni".

"Ancora una volta - scrivono dal Sap - si preferisce porre in secondo piano le esigenze di sicurezza dei cittadini, oramai più che allarmati dalle continue scorribande indisturbate di questi malviventi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento