rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022
Tirano Aprica Teglio

Tangenziale di Tirano, sindaco ottimista sul reperimento dei fondi

Della Bitta e Spada ieri al ministero per i 60 milioni mancanti

Si è conclusa con ottimismo - e al tempo stesso prudenza - la riunione che si è svolta ieri al ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti a Roma a proposito della realizzazione della tangenziale di Tirano, per la quale mancano ancora all'appello 60 milioni di euro sui circa 140 totali. Ottimismo, perchè Il sindaco di Tirano Franco Spada ha assicurato che le risorse saranno reperite all'interno del piano quinquennale delle opere pubbliche per il 2016.

Dall'altra parte prudenza, perchè Il reperimento di tali risorse residue resta di competenza statale e ministeriale, pertanto il primo cittadino ha ribadito la necessità di vigilare affinchè davvero gli impegni presi siano portati a termine. L'incontro è stato promosso dal sottosegretario agli Esteri, Benedetto Della Vedova, il quale ha esteso l'invito a partecipare all'incontro anche al viceministro Riccardo Nencini,ai parlamentari valtellinesi Mauro Del Barba e Jonny Crosio e al presidente della Provincia Luca Della Bitta.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tangenziale di Tirano, sindaco ottimista sul reperimento dei fondi

LeccoToday è in caricamento