menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il tedesco è stato interrogato al Tribunale di Sondrio

Il tedesco è stato interrogato al Tribunale di Sondrio

Incendio a Boalzo, convalidato l'arresto per il piromane

In Tribunale si è avvalso della facoltà di non rispondere

Arresto convalidato per il 35enne tedesco che lo scorso 18 giugno ha dato fuoco alla tettoia adiacente a un'abitazione a Boalzo, frazione di Teglio.

L'uomo, arrestato nelle ore successive all'incendio, è stato interrogato ieri 22 giugno presso il Tribunale di Sondrio, e si è avvalso della facoltà di non rispondere. Per questo è stato convalidato l'arresto e i capi d'accusa di incendio, danneggiamento e violenza privata.

Le ragioni del gesto risiederebbero nei continui litigi tra il 35enne e la coppia di anziani vicini di casa: nella serata dello scorso giovedì l'uomo sarebbe quindi entrato nella loro proprietà e avrebbe prima sfondato i finestrini della Fiat Panda appartenente alla coppia, e poi appiccato l'incendio alla tettoia. Fortunatamente i due si sono accorti in tempo delle fiamme e sono riusciti a dare l'allarme.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Le migliori stazioni ferroviarie d'Italia

  • social

    Una nuova truffa per gli utenti di Whatsapp

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento