rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Tirano Aprica Teglio

Tirano, la Finanza scopre evasione di oltre 400 mila euro

La società operava in due località della Provincia

Un'evasione fiscale di oltre 400 mila euro è stata scoperta dai Finanzieri di Tirano: responsabile della frode è un'associazione sportiva dilettantistica operante in due località della Provincia di Sondrio.

L'impresa, registrata come Onlus, guadagnava dalla pesca sportiva e dalla vendita di alimenti e bevande, invece di promuovere e diffondere lo sport, come avrebbe dovuto.

Uno dei titolari è risultato evasore totale, mentre un altro paratotale. L'associazione ha perso lo status di ente no profit e, di conseguenza, tutte le relative agevolazioni.

Un risultato significativo ottenuto anche a garanzia e tutela di tutti gli imprenditori che esercitano la propria attività nel pieno rispetto della legge.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tirano, la Finanza scopre evasione di oltre 400 mila euro

LeccoToday è in caricamento