menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tirano, in sei gironi ritirate 5 patenti

I carabinieri di Tirano hanno svolto controlli preventivi anche su uso e spaccio di droga

L'intensificazione dei controlli sulle strade dell'alta valtellina da parte dei carabinieri di Tirano ha portato a tre denunce penali a piede libero per guida in stato di ebbrezza, cinque patenti ritirate e un veicolo sottoposto a sequestro per confisca, il tutto in sei giorni.

Tre persone sono state deferite alla procura della Repubblica di Sondrio, si tratta di un operaio di Sondalo e uno di Grosotto, fermati nel pomeriggio del 14 settembre e di un 23enne rumeno domiciliato a Villa, fermato nella notte fra il 14 e il 15 settembre nel centro di Tirano, tutti sono stati trovati con tasso alcolemico superiore allo 0,8 g/l. Per i tre è scattato il ritiro immediato della patente e per l'operaio di Grosotto anche il fermo amministrativo del veicolo.

Nello stesso periodo sono state multate sempre per guida in stato di ebrezza due persone che, dopo essere state sottoposte all'alcool test, risultavano avere un tasso alcolemico inferiore al limite di 0,8 g/l. Per ciascuno di loro è scattata la sanzione di 527 euro e il ritiro immediato della patente. Si tratta di un 62enne livignasco fermato a Sondalo venerdì notte e un 59enne di Villa di Tirano fermato nel pomeriggio del 15 settembre a Villa. 

I militari di Tirano hanno effettuato controlli preventivi anche in materia di uso e spaccio di sostanze stupefacenti. Il 10 e l'11 settembre sono stati segnalati alla prefettura di Sondrio un maggiorenne di Tirano ed un minorenne di Sondalo entrambi fermati a Tirano e trovati in possesso di marjuana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento