menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Valtellina protagonista del Giro d'Italia 2015

Due sono le tappe in Valtellina, torna la salita del Mortirolo

Da Sanremo a Milano lungo 3.481,8 km in 21 tappe dal 9 al 31 maggio 2015. È questa, in estrema sintesi, la 98esima edizione del Giro d'Italia che prevede due tappe in Valtellina: Martedì 26 maggio con la 16ª tappa Pinzolo - Aprica lunga 175 km e mercoledì 27 maggio con la 17ª tappa Tirano - Lugano km 136.

La Valtellina torna quindi protagonista del Giro con una delle tappe più impegnative, quella del 26 maggio da Pinzolo in Trentino, all'Aprica passando per il passo del Tonale, il passo dell'Aprica e il passo del Mortirolo una delle salite simbolo del ciclismo italiano quella che, nel 1994 fece conoscere Marco Pantani. 

Venerdì 27 maggio si partirà da Tirano per poi attraversare tutta la Valtellina, si sale a Teglio e si prosegue verso Castionetto, Ponte in Valtellina, Sondrio, Morbegno, la costiera dei Cech fino a Nuova Olonio, si continuerà sulla SS Regina per raggiungere Lugano, in Svizzera. 

La tappa finale del Giro d'Italia 2015 torna ad essere Milano dove la comitiva arriverà il 31 maggio. Dopo due anni di assenza, il capoluogo lombardo riabbraccia la carovana rosa in occasione dell'Expo, alla fine del primo mese di apertura dell'esposizione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Attualità

Si prenota per il vaccino anti-Covid, poi rinuncia: «Ho paura»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento