menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiodi sulla strada, forate le gomme a sette mezzi

Il brutto episodio nei pressi del rifugio Schiazzera a Vervio

Brutto episodio, domenica 8 novembre, lungo la strada che porta al parcheggio di Schiazzera, rifugio a 2.300 metri di quota nel comune di Vervio.

Una serie di chiodi di sei centrimetri, con la testa recisa e quindi appuntiti su entrambi gli estremi, sono infatti stati posizionati in una traversina di legno per lo scolo dell'acqua vicina all'area di sosta: sette i mezzi, sei auto ed una moto, che hanno così forato i propri pneumatici.

Dei proprietari, tutti escursionisti che avevano raggiunto il rifugio per iniziare una piacevole passeggiata in Val Saiento, uno solo ha sporto denuncia ai Carabinieri per i danni subiti, come riporta il quotidiano La Provincia di Sondrio.

Il sindaco di Vervio Enzo Quadrio, amareggiato per l'accaduto, ha provveduto a rimuovere la canalina in legno, l'unica presente lungo il tratto di strada che porta al rifugio gestito dall'Operazione Mato Grosso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento