ValtellinaToday

Valchiavenna: morti due escursionisti

Tragedia ieri pomeriggio in Val Drogo nel comune di San Giacomo Filippo in Valchiavenna. Un uomo e una donna sono morti durante un'escursione nella zona del gruppo del Pizzaccio a circa 2500 metri di quota.

I due, Valeria Nunzi, 54 anni di Lierna (Lecco) e Lino Pozzoli, 69 anni di Inverigo (Como), erano usciti per un’escursione alpinistica con altre persone, erano anche ben equipaggiati, ma mentre si trovavano a una cinquantina di metri dalla cima, lungo un tratto di sentiero esposto, un grosso masso si è staccato dalla montagna e li ha travolti, facendoli precipitare per circa 150 metri. Sono morti sul colpo. I compagni hanno subito dato l’allarme, sul posto i Cnsas di Chiavenna, l’eliambulanza del 118, partita da Como, e la Guardia di Finanza. L’intervento è cominciato alle 11:50 e si è concluso alle 14:30.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Stazione di Chiavenna della VII Delegazione del Cnsas è dovuta intervenire per ricercare per una persona dispersa, una donna di 64 anni, che si trovava in un alpeggio nei pressi di Villa di Chiavenna. Non vedendola rientrare come al solito i familiari si sono preoccupati. Sono uscite le squadre da terra del Soccorso alpino, nel frattempo la signora era rientrata in modo autonomo, percorrendo non la via usuale ma una che scende dalla località Soglio, fino a Castasegna. Le sue condizioni di salute sono buone. L’operazione è cominciata alle 18:00 ed è terminata intorno alle 19:30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viveva legata a un calorifero: le guardie ecozoofile salvano il pitbull Maya

  • Covid-19, nuova ordinanza regionale: nuove regole per bar e ristoranti, "stop" alle competizioni dilettantistiche da contatto

  • Il governatore Fontana firma l'ordinanza: stop a movida e allo sport dilettantistico

  • Covid-19, i numeri del "Manzoni": occupato l'ottanta per cento dei posti nei reparti ad-hoc. Piena la terapia intensiva

  • Offerte di lavoro, Sport Specialist assume personale nel Lecchese: come candidarsi

  • Auto sfonda il guard rail e precipita da uno dei tornanti della vecchia Lecco-Ballabio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento