menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiavenna, a ottobre torna il Dì della Brisaola

La manifestazione giunge alla sua quarta edizione, con un programma ampio e per tutti i gusti

Torna anche quest'anno il Dì della Brisaola a Chiavenna, la qui quarta edizione si svolgerà domenica 4 ottobre.

Molte le riconferme ma anche tante le novità in programma per il primo week end di Ottobre: 14 espositori, fra cui due nuovi produttori artigianali, presenteranno a cittadini e turisti la Brisaola della Valchiavenna, con le degustazioni aperte dalle 11 alle 18.

L’animazione musicale sarà affidata a cinque GuggenBand provenienti dal Canton Ticino, di cui ben quattro sono delle riconferme delle edizioni passate, mentre sarà la volta del debutto in Valchiavenna per gli Amici della Fenice, numeroso gruppo di musicisti ed appassionati che “suona per il semplice gusto di farlo, divertendosi prima di tutto e facendo divertire chi li ascolta”.

Come di consueto sarà dato ampio spazio anche ai bambini, con un programma che prevede spettacoli di clown e truccabimbi, laboratori didattici e di cucina , e percorsi con i volontari del Gruppo Storico Pompieri della Valchiavenna.

Il Dì della Brisaola, però, non sarà dedicato soltanto all'alimentazione: gli amanti della cultura potranno infatti visitare tutti i musei cittadini, ma anche il rinascimentale Palazzo Vertemate Franchi a Prosto di Piuro. Non solo: proposte a tema saranno offerte anche da 27 bar e ristoranti della città.

La manifestazione, inoltre, accoglierà anche una delegazione internazionale di blogger specialisti nella ristorazione di qualità, ospitati dal Consorzio Turistico Valchiavenna in collaborazione con Regione Lombardia attraverso il progetto Blogville: una vetrina, insomma, che allargra i confini e divental globale per un prodotto tipico della tradizione chiavennasca.

Scarica qui il programma del Dì della Brisaola 2015

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento