Venerdì, 14 Maggio 2021
Valchiavenna

Chiavenna, addio guida spericolata: la polizia intensifica i controlli

Una scelta dell'amministrazione a seguito di segnalazioni da parte dei cittadini contro gli eccessi di velocità. Già elevate multe di oltre 500 euro

Chiavenna

Avranno vita difficile gli spericolati alla guida nel Comune di Chiavenna da adesso in poi. La polizia locale, "anche a seguito di puntuali segnalazioni da parte di cittadini" comunica il sindaco Luca Della Bitta, ha infatti intensificato i controlli sulle strade al fine di prevenire ed eventualmente reprimere tutti quei comportamenti alla guida che pongono a serio pericolo l’incolumità delle persone.

I controlli sono stati estesi anche nelle ore serali e hanno già fatto riscontrare qualche eccesso di velocità. Giovedì 30 maggio alle 21 in viale Maloggia, in pieno centro città, in un periodo caratterizzato peraltro dalla presenza di diversi turisti - ma anche di persone della Valtellina - vista la festività del primo maggio, è stato accertato ad esempio che due auto viaggiavano a 105 chilometri orari, velocità superiore al doppio del limite consentito, che è di 50.

Per i conducenti, oltre alla sanzione 527 euro, è prevista la sospensione della patente di guida. "Si tratta di un tema, quello della sicurezza - aggiunge il sindaco - molto caro alla nostra amministrazione e per questo stiamo cercando di mettere il massimo impegno in queste attività attraverso azioni mirate da parte della polizia locale. Il rispetto delle regole, con le relative sanzioni, rappresenta il principale obiettivo volto a tutelare i nostri cittadini".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiavenna, addio guida spericolata: la polizia intensifica i controlli

LeccoToday è in caricamento