rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Valchiavenna

Chiavenna, coltivava nel proprio terreno piante di marijuana: denunciato

In casa, inoltre, aveva 20 grammi di hashish, 170 grammi di marijuana essiccata e numerosi semi

La tenenza della Guardia di Finanza di Chiavenna, nel corso di un'operazione di polizia economico-finanziaria finalizzata al contrasto del traffico illecito di sostanze stupefacenti, ha denunciato un soggetto per coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti.

Le Fiamme Gialle hanno infatti sorpreso un uomo mentre coltivava nel proprio terreno 28 piante di marijuana, alcune alte oltre 3 metri, mimetizzate dalla vegetazione presente. La successiva perquisizione domiciliare ha portato alla scoperta di ulteriore 20 grammi di hashish e 170 grammi di marijuana essiccata e di numerosi semi.

Le piante e le sostanze stupefacenti sono state sottoposte a sequestro, a disposizione del magistrato di turno Sostituto Procuratore, la dottoressa Barbara Benzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiavenna, coltivava nel proprio terreno piante di marijuana: denunciato

LeccoToday è in caricamento