rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Valchiavenna

Expo, Chiavenna al padiglione Fao presenta turismo e sapori del territorio

Da Palazzo Vertemate Franchi alle eccellenze gastronomiche, importante appuntamento per il turismo chiavennasco

C'è anche Chiavenna all'Expo di Milano: oggi 15 giugno la città, già insignita dei titoli di “Città Slow” e “Bandiera Arancione del Touring Club Italiano”, presenta al pubblico le sue eccellenze storico-culturali e la tradizione enogastronomica al padiglione Un-Fao: dalla brisaola ai crotti, ma anche Palazzo Vertemate Franchi, già inserito nel catalogo Expo da Vittorio Sgarbi, responsabile dei "padiglioni culturali" dell'Esposizione universale 2015.

L'amministrazione comunale chiavennasca, coerentemente con il tema di Expo, "Nutrire il pianeta, energia per la vita”, con il supporto del Consorzio Turistico Valchiavenna offrirà un assaggio dei prodotti tipici, e coglierà l’occasione per promuovere le numerose iniziative legate al mondo enogastronomico che si svolgeranno nel corso dei prossimi mesi.

«Siamo davvero orgogliosi e soddisfatti di questa grande opportunità - commenta l'Assessore al turismo, Andrea Giacomini - La nostra città sarà presente dentro la grande manifestazione universale di Expo, una vetrina per i nostri prodotti e per il nostro territorio. Come amministrazione comunale, in collaborazione con il consorzio turistico e con le imprese, stiamo lavorando molto per la promozione e la conoscenza della nostra città in una giornata che poche realtà italiane si potranno permettere, e Chiavenna sarà, per un giorno, nel cuore di Expo e del pianeta intero. Siamo convinti tutto questo contribuirà allo sviluppo della nostra città».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Expo, Chiavenna al padiglione Fao presenta turismo e sapori del territorio

LeccoToday è in caricamento