menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiavenna, raccolta rifiuti: le novità del 2016

Ci sarà anche un deposito dedicato ai proprietari di seconde case

La raccolta rifiuti a Chiavenna, con l'1 gennaio 2016, subirà alcune modifiche.

Se nel Centro storico le modalità di raccolta rimangono invariate, sono molte le novità che interessano la zona esterna, che comprenderà anche le vie Risorgimento, Mazzini e Alpetto.

Queste le principali modifiche.

I giorni di raccolta del sacco nero, quindi dei rifiuti indifferenziati, saranno 2 a settimana: il mercoledì e il sabato, eliminato invece il lunedì. Il conferimento rifiuti avverà dalle 22 del giorno precedente alle 6.30 del giorno di raccolta.

Nella località montana di Uschione sarà attivata la raccolta dei rifiuti rsu, plastica, carta e vetro, con conferimento negli appositi cassonetti, nel periodo da maggio a settembre e la raccolta degli ingombranti una volta l'anno, il primo lunedì del mese di settembre.

Il Centro comunale di raccolta rifiuti di via Falcone e Borsellino modifica il proprio orario di apertura: sarà infatti chiuso tutti i martedì nel periodo compreso tra il 15 aprile e il 14 ottobre.

I proprietari di "seconde case" potranno rivolgersi all'Ufficio tecnico del Comune per informazioni sul nuovo deposito rifiuti a loro dedicato, a breve attivo.

L'opuscolo informativo: Raccolta rifiuti - Chiavenna 2016

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Attualità

Lecco e la Lombardia da oggi tornano in zona arancione: in vigore nuovi divieti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento