Valchiavenna

Chiavenna, pienone di bambini per "Sport in comune"

Grande successo per le due settimane di campus alla scoperta degli sport per i bimbi dai 6 agli 11 anni

É in corso a Chiavenna, iniziato lunedì 31 agosto, il campus estivo "Sport in comune" che coinvolge i bambini dai 6 agli 11 anni in due settimane alla scoperta delle disverse discipline sportive.

È ampia l'offerta di attività fra cui i piccoli possono scegliere: ci più "classici" calcio, basket e pallavolo, ma non solo, anche  hockey, tennis, nuoto, atletica, ginnastica ritmica, fino alle uscite sul territorio con il Cai e ai laboratori di inglese e di cucina.

«Abbiamo raccolto una significativa partecipazione di bambini che hanno accettato l'invito per una esperienza di condivisione, di sport, di animazione, di incontro, di crescita - fa sapere Andrea Giacomini, Assessore chiavennasco allo sport - Siamo molto soddisfatti per come sta andando l'esperienza del campus. Soprattutto per il fatto che le nostre prestigiose società sportive lavorano insieme per un obiettivo comune. É una prova di unità e di impegno condiviso. Oltre a loro ringrazio il Centro Sportivo Valchiavenna per il supporto e l'oratorio San Luigi che ha offerto la sua disponibilità per gli spazi per le attività. Un lavoro comune che vediamo potrà dare frutti importanti».

«Abbiamo fortemente voluto questa iniziativa pensando innanzitutto ad offrire ai ragazzi una opportunità per stare insieme e per crescere - prosegue Giacomini - Lo sport é certamente un modo per educare e per vivere momenti felici. Ma l'intento dell'amministrazione comunale é stato anche quello di offrire alle famiglie un supporto nella cura dei propri figli che aiuti a coni ciliare con le esigenze lavorative. Siamo molto soddisfatti dei riscontri ottenuti».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiavenna, pienone di bambini per "Sport in comune"

LeccoToday è in caricamento