menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiavenna, fermati alla dogana avevano il baule pieno di alcolici

Quattro cittadini dello Sri Lanka sono stati fermati ieri a Castasegna mentre stavano cercando di entrare in Italia. I cingalesi viaggiavano a bordo di un'auto di grossa cilindrata che è stata fermata dalla guardia di finanza per un controllo. Alla domanda se avevano qualcosa da dichiarare, hanno risposto di no ma il nervosismo dei quattro ha fatto insospettire i militari che hanno deciso di perquisire il mezzo.

Fra abitacolo e baule i finanzieri hanno trovato decine di bottiglie di super alcolici di svariate marche per un valore di migliaia di euro, ma la cifra esatta è ancora da valutare. Con tutta probabilità i quattro uomini provenivano dalla zona franca di Livigno.

La merce è stata sequestrata e il quartetto denunciato per violazione delle leggi doganali. I cingalesi sono potuti ritornare a casa ma dovranno pagare una sanzione da 2 a 10 volte il valore della cifra evasa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Ferrate lecchesi: convenzione firmata, a maggio l'inizio dei lavori

  • Attualità

    Firma messa: cinque strade provinciali diventano di Anas

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento