Martedì, 18 Maggio 2021
Valchiavenna

Hockey, arriva il secondo Daspo dopo la sospensione di Chiavenna-Como

Dopo l'aggressore dell'arbitro, nei guai anche un tifoso che ha lanciato petardi fra gli spettatori

Un momento di Chiavenna-Como

Arriva un altro Daspo a seguito della partita di hockey Chiavenna-Como, terminata con la sospensione per il lancio di oggetti in campo e con l'aggressione dell'arbitro, "reo" di aver sospeso il match.

Dopo il provvedimento adottato nei confronti di un tifoso chiavennasco 39enne che ha assestato una testata violenta al direttore di gara, un secondo ultà dell'HC Chiavenna è stato interdetto per tre anni dall'accesso agli impianti sportivi, per aver lanciato petardi tra il pubblico dopo la sospensione della partita.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hockey, arriva il secondo Daspo dopo la sospensione di Chiavenna-Como

LeccoToday è in caricamento