Valchiavenna

"Innovationcamp 2015 è un'iniziativa politica": attacco del Centro destra di Chiavenna alla Comunità Montana

"Lo stanziamento dei fondi per l'iniziativa a detrimento delle reali esigenze valchiavennasche"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

Il gruppo "Centro-destra Valchiavenna 2020 per davvero" vuole manifestare la propria contrarietà all'iniziativa intrapresa dal direttivo della Comunità Montana  volta alla concessione di borse di studio a copertura del workshop organizzato dall'associazione cultura democratica. L'iniziativa, denominata innovationcamp 2015, culminerà in una conferenza alla quale presenzieranno vari esponenti del centro-sinistra. Questo conferma, qualora ce ne fosse la necessità, la chiara matrice politica dell'iniziativa.

Di fronte a tutto ciò la Presidente della Comunità Montana non ha potuto certamente resistere, assicurando prontamente una piena disponibilità al sostegno economico di coloro che vorranno parteciparvi. Un gesto che sorprende, viste le notevoli difficoltà economiche spesso sbandierate dalla stessa a giustificazione della mancata concessione di contributi per il sostegno della numerose attività promosse dalle associazioni valchiavennasche.

Non va dimenticato che le risorse di queste borse di studio potrebbero essere sostituite da un concreto sostegno ai nostri studenti o da borse lavoro per i nostri cittadini che hanno perso lavoro. Che sono in difficoltà economica. Che devono recarsi al banco alimentare perché non arrivano a fine mese. Invece delle borse per il pd... Qualche borsa della spesa per le nostre famiglie in difficoltà. 

Per l'occasione si legge nella missiva inoltrata ai sindaci del mandamento,oltre che ad altre realtà del territorio, che non sembrerebbero esserci limiti di spesa, dichiarando la disponibilità a concedere borse di studio "a uno o più partecipanti". Peccato che la presidente, prima di prendersi cura delle istanze valchiavennasche, pensi alle esigenze di un'area politica, dimenticandosi le tanto promesse azioni pro loco.

Finalmente ha deciso di esplicitare quell'appartenenza che ha sempre rinnegato a noi sindaci. Non capiamo per quale motivo ci si debba nascondere, arrivando, in più  occasioni, a professare la propria apoliticità. A questo punto basterebbe ammettere l'evidenza. Una scelta di coerenza e correttezza verso i sindaci, soprattutto verso quegli otto che la sostengono, convinti o credenti in una sua natura civica che adesso è  evidente non esserci mai stata.


Centro-destra Valchiavenna 2020 per davvero
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Innovationcamp 2015 è un'iniziativa politica": attacco del Centro destra di Chiavenna alla Comunità Montana

LeccoToday è in caricamento