menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
A Palazzo Salils si è svolta una delle serate di lettura e arte (foto palazzosalis.eu)

A Palazzo Salils si è svolta una delle serate di lettura e arte (foto palazzosalis.eu)

Letture e arte in piazza, grande successo per la manifestazione culturale a Chiavenna

Conclusi i sette appuntamenti nei luoghi storici e artistici più importanti della città

Ottimo riscontro di pubblico ?per i giovedì di "Letture e arte in piazza" a Chiavenna, 7 appuntamenti che si sono conclusi lo scorso 25 maggio.

L'itinerario di arte e cultura ha toccato sette luoghi simboli della cittadina: Palazzo Salis, Chiesa di Santa Maria, Piazza Pestalozzi, Pratogiano, Piazza Persenico, Canonica di San Lorenzo e Piazza San Francesco, e durante ogni incontro il professor Scaramellini del centro studi storici valchiavennaschi ha offerto approfondimenti storici di rilievo sulla città.

Alla lettura dei brani letterari e poetici si sono affiancati importanti momenti musicali che hanno visto esibirsi i ragazzi della Scuola civica di musica di Sondrio, gli allievi dell'Istituto comprensivo Garibaldi, il coro della Società Operaia e Luca Marazzi.

«I giovedì di lettura in piazza sono una importante occasione per offrire il nostro patrimonio poetico e letterario unito ad una conoscenza dei luoghi e della storia di Chiavenna - fanno sapere dal Comune - Una città che si racconta e che trasforma la cultura in occasione di crescita personale e proposta per i turisti, e la risposta del pubblico ci invita a continuare con determinazione. La cultura é al centro del nostro programma e del nostro impegno e i risultati sono molto incoraggianti».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento