menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Madesimo, capriolo bloccato nel lago ghiacciato, salvato dai vigili del fuoco

Intervento impegnativo e particolare quello di ieri mattina dei vigili del fuoco a Madesimo (SO) dove un capriolo era rimasto bloccato nel lago artificiale del centro turistico della Valchiavenna. 

L'animale, nella notte fra sabato e domenica, aveva tentato di attraversare il lago ma è rimasto bloccato nella neve. Un cittadino, vedendo il capriolo infreddolito, stremato ed incapace di muoversi, ha chiesto aiuto ai volontari dei vigili del fuoco di Madesimo (SO). 

Da Mese (SO) sono saliti in Valle Spluga gli specialisti del Saf, Speleo alpino fluviale. Un vigile si è calato sul lago ghiacciato (sono stati necessari venti minuti appesi a una corda), si è avvicinato al capriolo camminando con le ciaspole e poi, con tanta pazienza, abilità nell'utilizzo delle attrezzature e nella gestione dell'animale impaurito, è riuscito a mettere in salvo l'animale.

In alcuni momenti si è temuto il peggio perché il rischio di rottura del ghiaccio era alto e il capriolo poteva finire sott'acqua, ma con l’utilizzo di una rete, l'animale è stato immobilizzato e sollevato fino all’altezza della strada; ora potrà essere curato dai guardiacaccia e dal veterinario 

Nonostante la fatica e il freddo, grande è stata la soddisfazione fra i vigili e dagli spettatori, che hanno seguito l’intervento, è arrivato un meritato applauso per i protagonisti di questo salvataggio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento