menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiavenna in lutto, è morto don Costante Tencalli

Il sacerdote era arrivato nella città del Mera nel 2003

La comunità di Chiavenna è in lutto per la scomparsa di don Costante Tencalli, morto, venerdì 29 gennaio, all'età di 90 anni.

Tencalli, originario di Mandello del Lario, era stato ordinato sacerdote il 28 giugno del 1952. La sua lunga carriera ecclesiastica era iniziata nella parrocchia di Talamona, in qualità di vicario, ed era poi proseguita nelle parrocchie di Cedrasco, dal 1955 fino al 1972, di San Pietro di Samolaco e poi di Dazio, fino al 2003.

L'ultimo incarico del sacerdote a Chiavenna dove, fino a poco tempo fa, aveva affiancato il più giovane don Ambrogio Balatti.

Da alcuni giorni, don Tencalli era ospite presso la casa di riposo del suo paese d'origine.

I funerali si terranno lunedì 1 febbraio, alle ore 15, nella chiesa del Sacro Cuore di Mandello.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento