menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(Foto di www.visit-valtellina.com)

(Foto di www.visit-valtellina.com)

Passteggiando 2016: un percorso di degustazione paesaggistica ed enogastronomica

Un ambiente di rara bellezza dove si potranno gustare tutte le specialità locali

Si terrà domenica 12 giugno 2016 nel territorio compreso tra l’alto lago di Como-bassa Valtellina e la Valchiavenna (in provincia di Sondrio), la seconda edizione di "Passteggiando".

 Si tratta di un percorso di degustazione paesaggistica ed enogastronomica che si snoda per circa 9 km lungo le rive del lago di Mezzola, all’interno della Riserva Naturale Pian di Spagna, in un ambiente di rara bellezza. Partendo dalla “piazzola macine” (Ponte del Passo nel comune di Sorico), dove inizia la pista ciclopedonale, attraversa la zona del Baletrone, raggiunge la frazione di Nuova Olonio (nel comune di Dubino), percorre tutto il lungolago di Verceia e si conclude al Lido di Novate Mezzola.

Lungo il percorso, interamente pianeggiante, i partecipanti troveranno nove postazioni dove potranno degustare specialità locali accompagnate da vini prodotti dalle case vinicole locali (Costiera dei Cech, nel territorio del mandamento di Morbegno e Valchiavenna). Le bevande e i cibi verranno forniti da produttori artigianali o da ristoratori locali presenti sul territorio dei comuni interessati, essi saranno felici di illustrarvi le peculiarità dei prodotti proposti. Nei punti di ristoro, le associazioni aderenti alla manifestazione aiuteranno nella distribuzione degli alimenti. Nei pressi del Lido di Novate Mezzola, dove si concluderà la passeggiata, verrà allestito un mercatino all’aperto, nel quale verranno proposti i prodotti degustati lungo il percorso ed altre specialità locali; inoltre appositi stand illustreranno peculiarità, eventi, manifestazioni e promozioni della zona.

Per maggiori informazioni: www.passteggiando.it

passteggiando-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento